VIDEO – Due teste, un corpo… Condividono persino un genitale (L’incredibile vita di Sohna e Mohna)

Sono nati con una delle condizioni di salute più rare al mondo. Condividono insieme uno stomaco, un fegato e un organo privato. I cuori, i polmoni e il cervello dei fratelli Sohna e Mohna Singh sono separati e loro stessi.

I gemelli sono nati in una famiglia povera a Delhi, in India. Sono stati abbandonati poco dopo la loro nascita e l’associazione Pingalwara li ha cresciuti. I fratelli, che hanno 2 gambe e 4 braccia, convivono in perfetta armonia e sono in grado di svolgere insieme le attività quotidiane.

Playlist per tutti i documentari Ruhi Çenet ► https://www.youtube.com/playlist?list=PL62THYUmOgQSkIIEE2EdujXOAXXfzCAs6

Mi chiamo Ruhi Çenet. Sono un documentarista indipendente. Vado in luoghi unici che non sono noti a molti e li scopro con un approccio globale. Sono qui non per dare risposte ma per fare le domande giuste. Il mio motto è “La curiosità è la migliore guida”. Unisciti a me per imparare qualcosa di diverso…

16 views

38 Commenti

  1. Siate obbiettivi e meno falsi.
    Sarebbe stato molto meglio se uno dei due fosse stato separato dall’altro, in modo da far vivere decentemente l altro.
    Ed è pericolosissimo farli guidare!!! Non controllano le cambi in modo univoco!!!
    Siate meno moralisti

  2. Abbandonati appena nati….che crudeltà…meno male che Allah si prende cura delle anime speciali…io credo che queste persone in realtà siano angeli e Dio li ha mandati per metterci alla prova…non sono loro quelli messi alla prova ma noi.

  3. Io faccio come sempre il bastian contrario … Possibile che nessuno si domandi che futuro potrebbero avere questi ragazzi ?? Santo Cielo sono impressionanti !! Non potranno mai avere una moglie, dei figli … insomma una vita normale !! Ora sono al centro dell'attenzione perché "diversi" ma … secondo voi sono realmente felici ???

  4. Stupefacente!! Non pensavo che potesse esistere un essere umano in quelle condizioni , fuori dal comune. Forse troppo fuori dal comune , se non avessi visto il video e avrei sentito parlare di questo caso , penso più unico che raro , non avrei creduto facilmente che si potesse vivere in quelle condizioni!!! È proprio vero che nella vita c ' è sempre da imparare, una prima volta che stupisce o meraviglia!! Questo è un caso di vita della serie STRANO MA VERO !!! BRAVO L' AUTORE DEL VIDEO.!@#

  5. assolutamente vanno rispettati, sono molto più che umani, fin troppo, sono determinati in una situazione che non è facile gestire, ecco perchè, sono con loro. GRANDI, forza RAGAZZI

  6. Come la vedo io non è possibile vivere così poveri ragazzi non c'è una soluzione una operazione da piccoli certo bisogna sopprimere uno ma vivere così è dura e non avranno una famiglia ecc

  7. Ma come fai a dire che è un dono di Dio? Cioè sono fenomenali e adorabili, ma più che un dono è una punizione. O un dono dell'antidio.
    Va beh io non sono per nulla credente ma questa cosa conferma che faccio bene a non esserlo.

  8. io spero che quando arriverà il momento per uno di loro anche l'altro se ne andrà via con esso, dato che si nota che questi due fratelli hanno un legame unico e raro, perdere l'altro sarebbe una perdita impossibile da sopportare

  9. Mi ha lasciato di stucco quando siano coordinati : camminare, guidare, saltare ecc, tutto é coordinato alla perfezione eppure sono due persone ben distinte. Storia incredibile

I commenti sono chiusi.