VIDEO Napoli, parcheggiatori abusivi padroni della sosta al cimitero di Poggioreale

Il cimitero di Poggioreale da tempo è sotto lo scacco dei parcheggiatori abusivi che fanno affari d’oro soprattutto nei giorni festivi, quando l’affluenza è maggiore.

Chiunque arrivi a Poggioreale in auto è sotto lo schiaffo di questi soggetti che detengono la gestione della sosta sottraendola al Comune di Napoli.

“Delle forze dell’ordine non si vede neanche l’ombra” a denunciarlo è un cittadino che ha mandato un video al deputato Borrelli, girato alle 9,30 di domenica 8 ottobre, che ritrae i parcheggiatori in piena attività al cimitero monumentale di Poggioreale.

“Da tempo denuncio i parcheggiatori abusivi presenti all’esterno del cimitero di Poggioreale, ma sembra che a pochi importi che ci siano delinquenti che sotto minaccia estorcono soldi a chi va al cimitero per salutare i propri cari.

Nel 2019 fui anche aggredito da uno di questi criminali armato di spranga, un impavido che si diede subito alla fuga alla vista della polizia. All’epoca questi farabutti si facevano pagare 5 o anche 10 euro per ogni auto in sosta e credo che oggi la situazione non sia cambiata.

Ancora una volta mi ritrovo a chiedere presidi fissi di polizia all’esterno del cimitero, soprattutto nei giorni festivi quando l’affluenza è maggiore. Soltanto con un controllo puntuale del territorio e sanzioni severe possiamo stroncare il racket della sosta, che ogni anno registra proventi da capogiro che servono, per lo più, a finanziare attività illecite”.

Ha così commentato Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi-Sinistra, rispondendo alle segnalazioni dei cittadini che denunciano la presenza quotidiana di parcheggiatori abusivi all’esterno del cimitero di Poggioreale.

128 views

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui